Trasforma una passione
in un Bene Rifugio

I francobolli del Regno d’Italia, emessi durante gli anni compresi tra l’unità e l’avvento della repubblica, registrano una quotazione in costante aumento nel medio/lungo periodo. Il grafico evidenzia l’andamento delle emissioni degli anni ’30, quelle comprese tra la prima e la seconda guerra mondiale, con una rivalutazione del 108% nel periodo 1998/2018 (fonte “catalogo Bolaffi dei francobolli italiani”,  edizioni annuali varie). La rivalutazione annuale media è pari al 4,56%. Essendo quotazioni legate all’andamento del mercato, i dati sono indicativi e non ci sono garanzie di analoghe rivalutazioni in futuro.

Con la definizione bene rifugio s’intende generalmente una categoria di oggetti fisici che possiede la caratteristica di conservare il proprio valore nel corso del tempo.

L’investimento in un bene rifugio non ha scopo speculativo, bensì di protezione del denaro nei periodi di crisi economica e finanziaria: a questa categoria di beni appartengono di diritto i buoni francobolli.

La principale caratteristica dei francobolli di qualità, al pari di pochi altri oggetti da collezione, è di possedere un valore intrinseco legato alla rarità, trattandosi di oggetti con una tiratura limitata e non riproducibili, che si dimostrano straordinari beni rifugio nei momenti di crescita e stabilità dei mercati, e ancor più nei periodi di crisi economica grazie alla capacità di non svalutarsi.

Valori semplici da conservare e proteggere, non soggetti a tassazione in caso di rivendita.

SCOPRI RESASICURA

Francobolli con una rivalutazione del 25%

Metti al sicuro i tuoi Risparmi
porta a casa un pezzo di storia

Francobolli del Regno d’Italia sono valori la cui solidità è esaltata dalla Storia del nostro Paese. Questa caratteristica li rende beni rifugio sicuri e prestigiosi, da conservare in casa come si fa con un’ opera d’ arte.

Li puoi collezionare, ammirare e mostrare ai tuoi cari in qualunque momento. Questi preziosi Francobolli sono una forma di risparmio alternativa in un’ ottica di sana diversificazione finanziaria.

In questo modo, collezionare francobolli ha una doppia valenza: da una parte è un hobby affascinante e coinvolgente, dall’altra è un fedele alleato per combattere i momenti di crisi o di necessità economica e finanziaria.